Il percorso per il livello 3

Come diventare un candidato ufficiale

Dimmi di più!

Data la scomparsa dei PTQ vecchio stile, che erano un'ottima palestra per chi intendeva avvicinarsi al livello 3, abbiamo stabilito un percorso informale per avvicinarsi all'esame.

Abbiamo dunque stabilito un sottoinsieme di punti della checklist che devi aver conseguito negli ultimi sei mesi. Una volta che hai completato queste attività iniziali, puoi scrivere una mail a tutti gli L3+ italiani chiedendo loro di valutare la tua ammissione nel novero dei candidati L3.

Diventare judge in quattro mosse


Valuta il tuo stato

Compila una self-review sul Judge Center e fatti creare da uno di noi un test di pratica L3.

Allega alla mail il testo della self-review e il risultato del practice. Questo ci permetterà di farci un'idea sulle tue condizioni di partenza.

Arbitra ai Grand Prix

Devi aver arbitrato ad almeno tre Grand Prix nella tua carriera. Almeno uno di questi dev'essere fuori dall'Italia.

Scrivi delle review

Devi aver scritto almeno cinque review negli ultimi sei mesi. Almeno due di queste devono riguardare arbitri stranieri.

Le certificazioni non contano! Devono essere review di valutazione ad altri arbitri.

Pianifica le prossime tappe

Chiedi al livello 3+ con cui lavori più spesso di raccomandarti informalmente e seguirti nel tuo percorso.

Definisci un piano di lavoro che ti porterà a finire la checklist entro un anno. Se non ritieni di essere in grado di affrontare il panel fra dodici mesi, non sei un candidato L3 ufficiale.

Dove mi preparo?

Documenti da scaricare


Magic Comprehensive Rules: le regole complete di Magic.

Magic Tournament Rules: le regole che valgono a tutti i tornei di Magic.

Infraction Procedure Guide: infrazioni e penalità a REL Competitive e Professional.

Level 3 Advancement Process: l'intero processo spiegato in dettaglio. Aggiungete questa pagina ai segnalibri, ci tornerete spesso.

Se la vostra richiesta verrà approvata, verrete inseriti in una mailing list dedicata ai candidati L3, alla quale ci aspettiamo una partecipazione costante e costruttiva.

Un arbitro di livello 3 non è solo uno che arbitra tornei più grossi. È un leader della comunità dentro e soprattutto fuori dai tornei. Se volete il nostro aiuto in questo percorso dovete mostrarvi esemplari sotto questo aspetto. (Che non significa che dovete iniziare a spammare sotto ogni post nel gruppo Facebook, anzi!)

Gli arbitri di livello 3 sono le stelle polari dell'intero programma. Dovete avere una condotta impeccabile dentro e fuori dai tornei, on-line e off-line.

In bocca al lupo!